Hyundai Getz: Traino di un rimorchio o di un veicolo - Operazioni di guida - Hyundai Getz - Manuale del proprietarioHyundai Getz: Traino di un rimorchio o di un veicolo

Hyundai Getz / Hyundai Getz - Manuale del proprietario / Operazioni di guida / Traino di un rimorchio o di un veicolo

Se si desidera utilizzare la propria vettura per trainare un altro veicolo o un rimorchio, verificare prima presso il locale Ufficio Motorizzazione quali siano i requisiti di legge. Cambiando le leggi da stato a stato, anche la normativa che regola il traino di rimorchi, vetture o altri tipi di veicoli o macchinari può essere diversa.

Rivolgersi al proprio concessionario Hyundai per avere ulteriori ragguagli in merito.

ATTENZIONE: Non utilizzare la vettura per trainare un altro veicolo o rimorchio durante i primi 2,000 km di percorrenza, al fine di permettere il corretto svolgimento del rodaggio. Il mancato rispetto di tale precauzione potrebbe portare al serio danneggiamento del motore o della trasmissione. 

Ganci da traino

Scegliere la giusta combinazione di gancio per traino e sfera, assicurandosi che la disposizione sia compatibile con quella del rimorchio o del veicolo da trainare.

Utilizzare un gancio da traino di qualità senza bilanciere, che distribuisca il carico massimo sulla sfera di attacco in maniero uniforme, su tutto il telaio.

Il gancio da traino dev'essere imbullonato saldamente sulla vettura, e la sua installazione deve essere eseguita da un tecnico qualificato.

NON USARE GANCI DA TRAINO DESTINATI AD INSTALLAZIONE PROVVISORIA, E NON SERVIRSI MAI DI GANCI DA FISSARE SOLAMENTE AL PARAURTI.

Freni del rimorchio

Se il rimorchio è equipaggiato con un impianto di frenata, verificare che questo sia conforme alle norme governative o regionali, che sia correttamente installato e che funzioni in modo adeguato.

NOTA: Con un rimorchio o un veicolo al traino, la vostra vettura richiederà interventi di manutenzione più frequenti per via del carico aggiuntivo. Vedere la Sezione "Manutenzione in condizioni d'impiego gravoso" alla pagina 5- 7.

ATTENZIONE: Non collegare mai l'impianto di frenata del rimorchio direttamente all'impianto di frenata del veicolo. 

Catene di sicurezza

Nel caso in cui l'attacco del gancio di traino tra la vostra vettura ed il rimorchio o il veicolo che state trainando dovesse sganciarsi, il rimorchio o il veicolo al traino potrebbero portarsi pericolosamente sulle altre corsie di marcia ed infine uscire fuori strada. Per eliminare questa potenziale situazione di pericolo, in molti stati è obbligatorio l'uso delle catene di sicurezza, attaccate tra la vostra vettura ed il rimorchio o veicolo al traino.

Limite di peso per il rimorchio

E' possibile aumentare o diminuire il carico massimo sulla sfera di attacco ridistribuendo il carico sul rimorchio.

Per verificare ciò, controllare il peso totale del rimorchio caricato e quindi il carico massimo sulla sfera di attacco.

Limite di peso per il rimorchio

NOTA:
1. Non caricare mai il rimorchio con un carico maggiore dietro che davanti. Circa il 60% del carico del rimorchio deve essere disposto nella metà anteriore del rimorchio, ed il restante 40% nella parte posteriore.
2. Il peso lordo complessivo del veicolo con rimorchio non deve superare il valore GVWR (peso lordo complessivo del veicolo) riportato sulla targhetta d'identificazione del veicolo (vedere pagina 8-2). Il peso lordo complessivo del veicolo è il peso combinato del veicolo, del guidatore, di tutti i passeggeri con i loro bagagli, del carico, del gancio di traino, del carico massimo sulla sfera di attacco e delle altre attrezzature optional.
3. Il carico sull'asse anteriore o posteriore non deve superare il valore GAWR (carico massimo ammesso per asse) riportato sulla targhetta d'identificazione del veicolo (vedere pagina 8-2).

E' possibile che la massa complessiva rimorchiata non superi il GVWR, ma superi il GAWR. Il caricamento inadeguato del rimorchio e/o una quantità eccessiva di bagagli nel bagagliaio possono sovraccaricare l'asse posteriore.

Ridistribuire il carico e ricontrollare il peso sull'asse.
4. Il carico verticale statico massimo ammesso sul dispositivo di attacco:44 kg

Limite di peso per il rimorchio 

5. Massimo sbalzo ammesso del punto di accoppiamento : 690 mm.

Limite di peso per il rimorchio

ATTENZIONE: Quando si deve trainare un rimorchio, si raccomanda di seguire le seguenti specifiche. Il peso del rimorchio carico non dovrà superare i valori riportati nella tabella sotto, a meno di mettere a repentaglio la sicurezza. 

Limite di peso per il rimorchio

AVVERTENZA: Caricando la vettura ed il rimorchio in mode inadeguato, potranno risultare seriamente diminuite le prestazioni dello sterzo e dei freni, provocando un incidente con il ferimento grave dei passeggeri. 

Suggerimenti per il traino corretto di rimorchi o veicoli

  1. Prima di procedere con l'operazione di traino, controllare gli attacchi del gancio di traino e delle catene di sicurezza, nonché il corretto funzionamento delle luci di marcia del rimorchio, delle luci di arresto e degli indicatori direzionali.
  2. Guidare sempre a velocità moderata (inferiore ai 100 km/ora).
  3. Il traino di un rimorchio richiede sempre una quantità di carburante maggiore di quanto richiesto per le condizioni normali.
  4. Per mantenere l'efficienza del freno motore e le prestazioni del sistema di ricarica elettrica, non utilizzare la quinta marcia (cambio manuale) o l'overdrive (cambio automatico).
  5. Ricordare di fissare sempre gli oggetti caricati sul rimorchio, per impedire lo spostamento del carico durante la marcia.
  6. Controllare le condizioni dei pneumatici e la pressione di gonfiaggio degli stessi, sia sul rimorchio che sulla vettura. Una pressione insufficiente dei pneumatici può influire seriamente sulla manovrabilità. Controllare anche la ruota di scorta.
  7. La combinazione veicolo/rimorchio è maggiormente soggetta alle folate di vento che spazzano di traverso alla traiettoria del veicolo, ed alle scosse. Se si viene superati da un veicolo di grosse dimensioni, mantenere una velocità costante ed una traiettoria diritta. Rallentare eventualmente per uscire dalla turbolenza creata dall'altro veicolo.
  8. Per parcheggiare la vettura con il suo rimorchio, specie in salita, ricordare di osservare tutte le normali precauzioni. Girare le ruote anteriori verso il marciapiede, inserire a fondo il freno di stazionamento, ed inserire la la o la retromarcia (cambio manuale) oppure mettere il cambio automatico su Park. Mettere inoltre i cunei sotto ciascuna ruota del rimorchio.
  9. Se il rimorchio è equipaggiato con freni elettrici, mettere in movimento la vettura ed il rimorchio, quindi inserire manualmente il controllore dei freni del rimorchio per assicurarsi che i freni funzionino.

    Tale procedura consente di controllare contemporaneamente anche il collegamento elettrico.

  10. Durante il viaggio, controllare occasionalm-ente che il carico sia ben fissato, e che le luci ed i freni del rimorchio funzioniono correttamente.
  11. Evitare le partenze e le frenate brusche, e le improvvise accelerazioni.
  12. Evitare di compiere curve molto strette e di cambiare corsia di marcia senza preavviso.
  13. Evitare di tenere premuto il pedale del freno troppo a lungo, o di usarlo con eccessiva frequenza. Tale pratica potrebbe fare surriscaldare i freni, con la conseguente riduzione dell'efficienza dei freni.
  14. Se si guida in discesa, scalare ad una marcia inferiore ed utilizzare il freno motore.

    Se si deve guidare per un lungo tratto in salita, scalare ad una marcia inferiore e ridurre la velocità per diminuire le possibilità di un sovraccarico e/o un surriscaldamento del motore.

  15. Se durante la marcia in salita ci si deve fermare, non giocare con frizione/acceleratore per mantenere fermo il veicolo. Questo potrebbe fare surriscaldare il cambio automatico. Utilizzare il freno di stazionamento o il freno a pedale.

NOTA: Se si usa la vettura con un rimorchio al traino, controllare il fluido del cambio con maggiore frequenza.

ATTENZIONE: Se durante il traino si dovesse verificare un surriscaldamento (indicatore della temperatura con lancetta viciono alla zona rossa), agendo come sotto indicato si potrà ridurre il problema o eliminarlo. 
  1. Spegnere il condizionatore dell'aria.
  2. Ridurre la velocità.
  3. Scalare ad una marcia inferiore se si sta procedendo su una strada in salita.
  4. Durante la marcia in condizioni di traffico a singhiozzo, portare il selettore del cambio automatico su Park o su Neutral, lasciando girare il motore ad un regime più elevato.

Guidare d'inverno

Per ridurre al minimo i problemi di guida durante il periodo invernale utilizzate le seguenti indicazioni: Guida con neve o ghiaccio Se dovete usare la vettura su di un percorso innevato o ghiacci ...

In caso di emergenza

...

Leggi anche:

Chevrolet Aveo. Vani portaoggetti
Avvertenza Non riporre oggetti pesanti o appuntiti nei vani portaoggetti. In caso di frenate brusche, cambi improvvisi di direzione o incidente, il coperchio dei vani portaoggetti p ...

Chevrolet Aveo. Cinture di sicurezza
Per la sicurezza dei passeggeri, le cinture di sicurezza si bloccano durante le forti accelerazioni o decelerazioni. Avvertenza Allacciare sempre le cinture di sicurezza prima di par ...

Chevrolet Aveo. Lettori audio
Lettore CD Il lettore CD/MP3 di questo sistema supporta i CD audio e MP3 (WMA). Prima di utilizzare il lettore CD Informazioni importanti sui CD audio e MP3 (WMA) Attenzione In ogni caso, n ...

Veicoli