Škoda Fabia: Impianto tergi-lavacristallo - Luci e visibilità - Utilizzo - Škoda Fabia - Manuale del proprietarioŠkoda Fabia: Impianto tergi-lavacristallo

Introduzione al tema

I tergicristalli funzionano solo ad accensione inserita e cofano motore chiuso.

ATTENZIONE Non utilizzare l'impianto lavavetri in presenza di basse temperature se prima non è stato riscaldato il parabrezza. L'acqua per tergicristalli potrebbe congelarsi sul parabrezza impedendo la visibilità anteriore.

ATTENZIONE

  • Quando i tergicristalli si trovano in posizione di riposo, non possono essere sollevati dal parabrezza. Prima di sollevare i tergicristalli dal cristallo, regolarli in posizione Service
  • In presenza di temperature rigide e in inverno, prima di inserire l'accensione, controllare che le spazzole tergicristallo non siano congelate. L'azionamento dei tergicristalli con spazzole gelate può danneggiare sia le spazzole sia il motorino dell'impianto tergicristallo.
  • Staccare le spazzole tergicristallo congelate con cautela dal cristallo e togliere neve e ghiaccio.
  • Procedere con cautela con i tergicristalli - pericolo di danneggiare il parabrezza a causa dei bracci del tergicristalli.
  • Con i bracci del tergicristalli anteriori sollevati non inserire l'accensione - pericolo di danneggiare il cofano motore a causa dei bracci del tergicristalli.

Avvertenza In base all'allestimento del veicolo, gli spruzzatori del parabrezza possono essere riscaldati automaticamente dopo l'avvio del motore.

Impianto tergi-lavacristallo del parabrezza

Fig. 64 Comando dell'impianto tergi-lavacristallo anteriore
Fig. 64 Comando dell'impianto tergi-lavacristallo anteriore

Tergitura rapida

Tergitura lenta

In base all'allestimento:

Tergitura e lavaggio disattivati

Tergitura singola del cristallo (posizione molleggiata)

A  Impostazione dell'intervallo di tergitura per la posizione - regolando l'interruttore in direzione della freccia, il tergicristalli terge più spesso

Spruzzatura e tergitura del cristallo (posizione molleggiata) - dopo il rilascio della leva di comando, il tergicristalli funziona ancora da 1 a 3 volte

La tergitura automatica in caso di pioggia può essere attivata/disattivata in Infotainment nel menu Specchietti e tergicristalli.

ATTENZIONE La tergitura automatica in caso di pioggia funge solo da assistenza. Essa non solleva il conducente dall'obbligo di regolare manualmente il funzionamento del tergicristalli in base alle condizioni di visibilità.

Avvertenza Se la tergitura avviene senza interruzioni, la velocità di tergitura varia in base alla velocità del veicolo.

Impianto tergi-lavacristallo del lunotto / impianto di pulizia della videocamera di retromarcia

Fig. 65 Comando dell'impianto tergi-lavacristallo
Fig. 65 Comando dell'impianto tergi-lavacristallo

Spruzzatura e tergitura del cristallo (posizione molleggiata) - dopo il rilascio della leva di comando, il tergicristalli funziona ancora da 2 a 3 volte Spruzzatura della videocamera di retromarcia (posizione molleggiata)

Tergitura

Tergitura e lavaggio disattivati

All'inserimento della retromarcia, con tergicristalli del parabrezza inseriti, il lunotto si terge automaticamente una volta. La funzione può essere attivata/disattivata in Infotainment nel menu Specchietti e tergicristalli.

Impianto lavafari

La pulizia dei fari viene effettuata alle seguenti condizioni.

La pulizia dei fari viene effettuata sempre ad ogni prima e ad ogni decima spruzzatura del parabrezza. L'intervallo di nebulizzazione può essere adattato da un'officina autorizzata (al massimo dopo ogni ventesima nebulizzazione del parabrezza).

Per assicurare il corretto funzionamento dell'impianto anche in inverno, liberarlo regolarmente da neve e ghiaccio, ad es. con uno spray sbrinante.

Specchietto retrovisore

Introduzione al tema

ATTENZIONE Gli specchietti esterni ingrandiscono il campo visivo, tuttavia fanno sembrare gli oggetti più piccoli e più distanti. Pertanto, per determinare la distanza dai veicoli che seguono, utilizzare lo specchietto interno.

ATTENZIONE

  • Gli specchietti con oscuramento automatico contengono un liquido a base di elettroliti, che può fuoriuscire in caso di rottura del vetro dello specchietto - ciò può irritare la pelle, gli occhi e gli organi respiratori.
  • In caso di contatto del liquido con occhi e cute, lavare immediatamente la parte interessata per alcuni minuti con abbondante acqua corrente. Richiedere se necessario l'assistenza di personale medico.
Oscuramento specchietto interno

Fig. 66 Specchietto interno: con oscuramento manuale / con oscuramento automatico
Fig. 66 Specchietto interno: con oscuramento manuale / con oscuramento automatico

Specchietto con oscuramento manuale " fig. 66

  1. Posizione di base dello specchietto (non oscurato)
  2. Oscuramento dello specchietto

Specchietto con oscuramento automatico

L'oscuramento dello specchietto " fig. 66 viene comandato automaticamente dopo l'avvio del motore.

Quando si accendono le luci abitacolo o si innesta la retromarcia lo specchietto torna nella posizione normale (non oscurato).

ATTENZIONE

  • Non fissare dispositivi esterni (ad es. sistema di navigazione) nelle vicinanze dello specchietto con oscuramento automatico. Il display illuminato di un dispositivo esterno può compromettere il funzionamento dello specchietto interno - pericolo d'incidente.
  • L'oscuramento automatico dello specchietto funziona perfettamente so se l'incidenza della luce sui sensori non viene compromessa (ad es. dalla tendina parasole avvolgibile posteriore). I sensori si trovano sul lato anteriore e posteriore dello specchietto.
Specchietto esterno

Fig. 67 Comando degli specchietti esterni: meccanico/elettrico
Fig. 67 Comando degli specchietti esterni: meccanico/elettrico

Le superfici degli specchietti esterni sono a regolazione meccanica o elettrica (a seconda dell'allestimento del veicolo)

Qualora la regolazione elettrica dello specchietto non dovesse funzionare, è possibile regolare manualmente gli specchietti premendo con cautela sul bordo della superficie dello specchietto.

La manopola può essere spostata nelle seguenti posizioni per gli specchietti a regolazione elettrica " fig. 67 - B.

Regolazione della superficie dello specchietto sinistro

Disattivazione del comando specchietti

Regolazione della superficie dello specchietto destro

Riscaldamento specchietti (funziona solo con motore in funzione) 

Ripiegamento degli specchietti esterni

Lo specchietto può essere del tutto ripiegato manualmente in direzione del finestrino laterale. Per ripristinare la posizione di partenza, bisogna ribaltarlo allontanandolo dal finestrino laterale fino a quando non scatta in posizione in modo percettibile.

ATTENZIONE Non toccare le superfici esterne degli specchietti esterni quando il riscaldamento è attivo - sussiste il pericolo di ustioni.

Luci abitacolo

Introduzione al tema Le luci abitacolo funzionano anche con l'accensione disinserita. Con accensione disinserita (o dopo l'apertura di una porta) ha luogo lo spegnimento automatico delle luci dop ...

Sedili e poggiatesta

Sedili anteriori Introduzione al tema ATTENZIONE Regolare il sedile del conducente solo a veicolo fermo - altrimenti pericolo d'incidente! Usare prudenza nel regolare il sedile! ...

Leggi anche:

Mazda 2. Cintura di sicurezza
Aggancio cintura di sicurezza Posizionare il tratto addominale della cintura di sicurezza il più in basso possibile, non sull'addome, quindi regolare la bandoliera in modo che aderisca ...

Renault ZOE. Parametri di viaggio
La visualizzazione delle informazioni descritte di seguito DIPENDE DALL’EQUIPAGGIAMENTO DEL VEICOLO E DAL PAESE DI COMMERCIALIZZAZIONE Reinizializzazione del display dopo il tagliando previst ...

Mazda 2. Batteria
ATTENZIONE Per maneggiare correttamente ed in sicurezza la batteria, leggere attentamente le seguenti precauzioni prima di usare o ispezionare la batteria: Proteggersi sempre gli occhi con oc ...

Veicoli